……Marco Valli's Blog……

Internet, Tecnologia e SharePoint!!!

Il miglior compromesso nelle schede video… Un mito che si rinnova con l’Ati Radeon 4850


Ci sono ricascato… ho trovato una super occasione e ho preso una Radeon 4850 di seconda mano (seppur nuovissima… chi me l’ha venduta lo ha fatto solo per passare ad una Radeon 4870..)

Installata e subito pronta al rodaggio: installazione dei driver aggiornati (Catalyst 8.8) e del catalyst control center, senza contare i driver dell’uscita audio HDMI presente sulla scheda che consente di utilizzare un solo cavo per passare audio e video…

Se escludo il fatto che probabilmente la rimozione dei driver nVidia ha lasciato qualche traccia e che i driver HDMI hanno qualche problema (vagando su internet ho visto che i driver HDMI possono creare qualche problema mandando un servizio svchost.exe al 100% di CPU) direi che ho in mano la scheda video che probabilmente resterà per moooolto tempo nel case del MediaCenter… E mi ricorda di un’altra scheda altrettanto mitica, la GeForce 4 Ti4200 che servì il mio computer per anni e che tutt’ora vive in un muletto d’assalto…

Ogni tanto infatti, capita che uno dei due principali contendenti nel regno delle schede video, produca una scheda particolarmente interessante perchè è decisamente prestazionale ma anche relativamente economica e, in breve, diventa il sogno proibito di migliaia di videogiocatori che al solo pensiero di poter utilizzare tutti i giochi recenti con dettaglio alto (chi ha detto Crysis??? Mai sentito nominare quell’immenso e pesantissimo giocatolone spappola schede video…) ad uncosto (relativamente) contenuto cercano di accaparrarsi tutte le schede in circolazione…

Che io ricordi, oltre alla già citata GeForce 4 Ti4200, prima di essa ci fù la GeForce 2MX, prestazioni eccezzionali in rapporto al costo veramente irrisorio al quale veniva venduta… prima ancora… beh, non c’era molta scelta, so solo che la mia Matrox Mystique 220 (8Mb di VRAM!!!) potenziata dalla VooDoo2 (12Mb) ha retto per molto tempo e chissà che non viva ancora nel pc della persona a cui l’avevo venduta…. Tornando a tempi più recenti, un’occasione presa al volo da molti è stata la Radeon 9500Pro, che con mille guide reperibili su internet (e un pizzico di fortuna naturalmente) poteva trasformarsi a tutti gli effetti in una Radeon 9700Pro dalle prestazioni (e dal costo) decisamente superiori… tanto che le Radeon 9500 andarono letteralmente a ruba… e Ati smise quasi subito di produrle visto che vendevano molto di più dei prodotti di punta….

Al giorno d’oggi, sommersi da centinaia di sigle differenti (qui ci sono TUTTE le schede video prodotte), è veramente difficile trovare la "scheda d’oro", quella in grado di durare nel tempo, mantenendosi però ad un prezzo accessibile, ed è qui che è saltata fuori la Radeon 4850, potente quanto basta e ad un costo aggressivo…

Non mi metto a pubblicare benchmark perchè internet ne è piena ma vi mostro qualche screenshot che merita davvero…

Sopratutto la seconda immagine, molto ravvicinata, mostra il livello qualitativo del rendering della scheda che si appoggi ad una tecnologia chiamata tessellation che in poche parole, all’avvicinarsi di un oggetto poligonale come un viso umano, in automatico i poligoni vengono scomposti in poligoni più piccoli in modo da ottenere la più alta qualità possibile…

nVidia al momento non ha questa caratteristica e, eseguendo un demo di Ati (l’unico che sembra funzionare è Double Cross) si nota che avvicinandosi ad un oggetto, questo è tutto sfaccettato, mentre con una scheda Ati, questo non succede e la qualità del tutto è molto alta… il viso di Ruby replica e migliora quanto visto con il demo Adrianne che seppur splendido, rimane a mio avviso, un pizzico sotto quello di Ati (in particolare il rendering delle labbra di Ruby è praticamente fotorealistico…)..

La corsa al fotorealismo non è ancora finita ma non siamo più così lontani… per quanto mi riguarda, il fotorealismo offerto dalla 4850 mi accompagnerà ancora per lungo tempo…

Enjoy!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: