……Marco Valli's Blog……

Internet, Tecnologia e SharePoint!!!

Trucchetto per modificare l’Indice prestazioni di Windows Vista


 

Come sicuramente saprete, Windows Vista valuta tutti i componenti hardware di un computer e li memorizza in un indice che prende il nome di “Indice prestazioni Windows”. Il punteggio va da 1.0 a 5.9 e classifica i componenti a seconda della loro potenza ed efficienza.

Microsoft ha già annunciato che questo punteggio servirà per i software che verranno sviluppati in futuro. Quando acquisteremo un software verrà segnato il punteggio richiesto sulla confezione. Se il nostro computer ha un punteggio sufficiente, potremo procedere all’acquisto e all’eventuale installazione del prodotto.

Può, però, verificarsi che il nostro computer non abbia un punteggio sufficiente per l’installazione del software, anche se il software potrebbe comunque essere eseguito (se pur con prestazioni ridotte).

E’ in questi casi che possiamo provare a modificare il punteggio dell’Indice prestazioni Windows. Ecco come fare:

1. Andare in “C:\Windows\Performance\WinSAT\DataStore\” e aprire con il blocco note il file .XML più recente.

2. Andare alla voce “<WinSPR>” e modificare i seguenti valori (i valori da modificare sono segnati con “*”, mentre quelli da lasciare invariati con “=”):

<WinSPR>
    <SystemScore>*.*</SystemScore>
    <MemoryScore>*.*</MemoryScore>
    <CpuScore>*.*</CpuScore>
    <CPUSubAggScore>=.=</CPUSubAggScore>
    <VideoEncodeScore>=.=</VideoEncodeScore>
    <GraphicsScore>*.*</GraphicsScore>
    <GamingScore>*.*</GamingScore>
    <DiskScore>*.*</DiskScore>

Nota1: <SystemScore> rappresenta il puteggio globale del sistema, <MemoryScore> quello della memoria RAM, <CpuScore> quello del processore, <GraphicsScore> quello della scheda video per Windows Aero, <GamingScore> quello della memoria video per la grafica 3D e <DiskScore> quello dell’Hard Disk.

Nota2: E’ possibile inserire un valore minimo di 1.0 fino a un massimo di 9.9; altri punteggio del tipo 10.8 o 7.55 non funzioneranno.

Nota3: I valori <CPUSubAggScore> e <VideoEncodeScore> non necessitano di modifica in quanto non vengono mai mostrati all’utente in modo diretto.

3. Salvare con nome il file .XML modificato sul Desktop o in qualsiasi altra cartella.

4. Spostare il file nella cartella DataStore e sostituire con quello già esistente.

5. Andare su “Pannello di controllo\Sistema e manutenzione\Strumenti e informazioni sulle prestazioni del sistema\” e verificare che i punteggi modificati appaiano correttamente. Se così non fosse, verificate di aver effettuato tutti i passaggi correttamente.

Nota: Se si aggiorna il punteggio dopo aver effettuato la modifica, le modifiche effettuate andranno perse.

Ecco il codice usato nell’esempio

<WinSPR>
    <SystemScore>9.5</SystemScore>
    <MemoryScore>9.8</MemoryScore>
    <CpuScore>9.9</CpuScore>
    <CPUSubAggScore>5.1</CPUSubAggScore>
    <VideoEncodeScore>5.3</VideoEncodeScore>
    <GraphicsScore>9.7</GraphicsScore>
    <GamingScore>9.6</GamingScore>
    <DiskScore>9.5</DiskScore>

Aggiungo solo che questo trick è utile per i computer con vista premium che non fanno eseguire Vista Aero perchè le caratteristiche sono considerate (ma invece non lo sono affatto) insufficienti per l’esecuzione…

L’articolo interessante è stato tratto da: WINDOWSMANIA

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: